40 anni ma non li dimostra

L’attualità della legge 300, nota a tutti come lo Statuto dei Lavoratori, l’attacco ai diritti portato dal Governo, la smania delle deroghe, la grande manifestazione  nazionale della Cgil del prossimo 27 novembre: sono questi i temi al centro dell’iniziativa che si è tenuta oggi, giovedì 18 novembre 2010, presso l’Hotel Giò di Perugia organizzata dalla Cgil dell’Umbria ed emblematicamente titolata: “40 anni ma non li dimostra: lo Statuto dei lavoratori, un documento per il futuro”.
Sono intervenuti tra gli altri, Patrizia Venturini segretaria regionale Cgil Umbria, il professor Umberto Romagnoli direttore della rivista “Lavoro e Diritto” dell’Università di Bologna, il professor Aldolfo Braga direttore ISF/ Università di Teramo e Fulvio Fammoni segretario nazionale Cgil. Saranno anche presenti alcune classi quinte degli istituti superiori di Perugia.
L’iniziativa si inserisce nel percorso che porterà alla manifestazione nazionale indetta dalla Cgil per il prossimo 27 novembre a Roma incentrata sul Lavoro, i suoi diritti e la contrattazione, per garantire sviluppo, equità e giustizia sociale, per uscire dalla crisi e rilanciare la politica economica del paese.

GUARDA LE INTERVISTE A ROMAGNOLI E FAMMONI

GUARDA LE FOTO

news