Auser Umbria: Tiziana Ciabucchi è il nuovo presidente regionale

Tiziana Ciabucchi è il nuovo presidente dell’Auser regionale dell’Umbria. Lo ha deciso oggi, 12 marzo, il nuovo direttivo dell’associazione di volontariato, eletto a sua volta dal congresso che si è svolto presso il centro socio culturale “L’incontro” di Castiglione del Lago, alla presenza del vicepresidente nazionale Marco Di Luccio. Ciabucchi, già alla guida dell’Auser di Perugia, subentra a Giancarlo Billi, che dopo otto anni ha esaurito il suo mandato di presidente.

L’Auser conta in Umbria più di 8.400 soci ed ha vissuto una fase di grande crescita negli ultimi 4 anni.

Consolidare la rete dell’associazione a livello regionale, coniugare la programmazione sociale con la contrattazione territoriale, che spetta al sindacato, e rafforzare il valore della solidarietà intergenerazionale, sono i principali obiettivi che l’Auser Umbria si pone per il futuro, con la consapevolezza – come ha sottolineato il vicepresidente nazionale Di Luccio – che il ruolo del volontariato non deve mai sostituirsi a quello dl welfare pubblico, ma integrarsi ad esso favorendo un suo rafforzamento.

 12 marzo 2013
Ufficio stampa Cgil Umbria
Associazioni, Comunicati stampa, Notizie SPI