Croce Rossa: vincono i lavoratori, ritirata la disdetta

In data 7 marzo 2011, a Roma presso la sede nazionale della Croce Rossa Italiana è avvenuto l’atteso incontro tra i vertici nazionali e regionali della Cri e le organizzazioni sindacali nazionali, regionali e aziendali.

L’incontro aveva l’obiettivo di discutere e risolvere la spinosa controversia nata dalla vicenda Umbra che riguardava la disdetta della convenzione da parte della CRI con l’ASL 2.

Dopo ampia discussione, in cui si è appreso che la CRI ha revocato la disdetta, si è deciso di sospendere il presidio di protesta.

La sospensione che ci auguriamo sia definitiva, sarà condizionata dall’esito dell’incontro fra CRI e ASL 2 e successivamente con le organizzazioni sindacali, tale incontro servirà per valutare una proposta da parte dell’Associazione che dovrà servire a salvare la convenzione e di conseguenza i servizi svolti e i posti di lavoro messi a rischio dalla disdetta.

8 marzo 2011
CGIL – FP CISL – FPS CISAL
Comunicati stampa, News cgil Perugia, Notizie FP