Elezioni Rsu Asm Terni, un altro successo per la Cgil

Ancora un importante successo elettorale per la Cgil in Umbria. Nelle elezioni per il rinnovo della Rsu di Asm Terni Spa, la Filctem Cgil ha ottenuto nettamente la maggioranza delle preferenze sia per il settore elettrico che per quello gas-acqua, con rispettivamente il 49% e il 59% dei consensi.

Nel dettaglio, per quanto riguarda il settore elettrico, su 79 votanti i voti validi sono stati 77, di cui 38 per la Filctem Cgil, 18 per la Flaei Cisl e 20 per la Uilcem Uil. Solo un voto alla Ugl chimici. Danilo Filipponi, candidato della Filctem, è risultato il primo degli eletti.

Per quanto riguarda invece il settore gas-acqua, su 66 votanti i voti validi sono stati 65, di cui 38 per la Filctem Cgil, 9 per la Flaei Cisl, 14 per la Uilcem Uil e 4 per la Ugl chimici. Anche qui, Mauro Bottinelli, della segreteria Filctem Cgil di Terni, è risultato il candidato più votato.

“Questo risultato fortemente positivo – commenta proprio Bottinelli – conferma il riconoscimento dei lavoratori per l’operato dei rappresentanti della Filctem in azienda e ci incoraggia a proseguire con determinazione e convinzione nella difesa dei diritti di lavoratrici e lavoratori”.

Ufficio stampa Cgil Umbria

Comunicati stampa, News cgil Terni, Notizie Filctem