Garanzia giovani: il punto della situazione

Riceviamo diverse richieste di informazioni in merito al pagamento delle indennità riferite ai tirocini “Garanzia giovani” attivati in Umbria. Gli uffici competenti della Provincia di Perugia ci comunicano che sono state lavorate e inviate in Regione tutte le pratiche relative alle mensilità di marzo e aprile, mentre è iniziata la lavorazione per il mese di maggio.
La Regione, una volta ricevute le pratiche già lavorate dalla Provincia, invierà il tutto all’Inps per l’erogazione delle indennità. Quindi, dal momento della trasmissione all’Inps, i tempi per l’effettivo pagamento dovrebbero essere intorno ai quindici giorni.

 

Da contatti avuti con il Centro dell’Impiego di Terni la situazione relativa la pagamento dei tirocini attivati con Garanzia Giovani in provincia è la seguente: i tirocini sono stati attivati a partire dal mese di aprile. Alla data del 17 luglio erano già state convalidate e inviate alla Regione per trasmissione all’INPS tutte le presenze dei mesi di aprile e maggio e gli uffici stanno lavorando le rendicontazioni di giugno.
Ci auguriamo che, superati i problemi tecnici che hanno determinato il ritardo , ormai la procedura prosegua con maggior snellezza nonostante sia piuttosto macchinosa.

 

29 luglio 2015
Cgil Umbria
Comunicati stampa, News CGIL Umbria