Marcinelle: una targa della Cgil di Perugia per il sessantesimo della strage

Continua e si rafforza il legame tra l’Umbria e il Belgio ed in particolare le comunità italiane presenti nei territori minerari del paese. Sabato 26 novembre, a Marcinelle Bois du Cazier (sede della miniera dove nel 1956 persero la vita 262 persone, in gran parte operai immigrati italiani), alla presenza delle istituzioni locali, delle associazioni che rappresentano i migranti italiani in Belgio, dell’Inca del Belgio, del vice console italiano Emilia Coviello e del direttore del museo de Bois du Cazier, Jean Louis Delaet, è stata donata al museo da parte della Camera del Lavoro di Perugia, insieme all’Anpi provinciale, una targa che ricorda – in occasione del sessantesimo anniversario della strage di Marcinelle – le decine di migliaia di migranti italiani che nel secolo scorso raggiunsero il Belgio per cercare una vita migliore e una prospettiva di dignità.

img-20161128-wa0031

“Il valore del lavoro e della vita va oltre il tempo”: questa la scritta riportata sulla targa donata dalla Cgil. “Una frase che rappresenta il nostro legame ancora forte con quelle comunità che anche dall’Umbria hanno contribuito fattivamente alla rinascita post bellica dell’Europa”, commenta Filippo Ciavaglia, segretario generale della Cgil di Perugia. Ma la memoria si lega anche all’attualità: “La sicurezza sul lavoro e il tema delle migrazioni sono infatti due grandi sfide assolutamente aperte – commenta ancora Ciavaglia – ed è per questo che intendiamo proseguire questo percorso avviato nel 2016 con un’iniziativa, il prossimo 16 dicembre a Gualdo Tadino, che vedrà il coinvolgimento del museo dell’immigrazione e alla quale parteciperà una delegazione dal Belgio, per evidenziare ancora una volta quel filo conduttore che lega le miniere di ieri al caporalato di oggi, gli emigranti italiani ai nuovi immigrati che arrivano a Lampedusa, nella convinzione che capire la nostra storia è la base per costruire un futuro migliore.
Comunicati stampa, News cgil Perugia, slide