Migranti, gli esami non finiscono mai

Con l’Inca Cgil di Perugia siamo andati a seguire di persona la prima prova di italiano per stranieri alla scuola Volumnio di Ponte San Giovanni. 31 i partecipanti, soprattutto donne. Positive per lo più le impressioni all’uscita. Ma restano i dubbi su uno strumento che rischia di mettere in discussione il diritto alla stabilità dopo tanti anni di permanenza nel nostro Paese.

Perugia, 7 febbraio 2011
news, News Servizi, video