Primo Maggio, l’Umbria in festa per il lavoro

In occasione della Festa dei Lavoratori in molte località dell’Umbria si sono svolti eventi che hanno riscosso un grande successo. A Terni dopo il comizio sindacale al quale hanno partecipato esponenti di Cgil Cisl e Uil, la festa è continuata fino a tardi con il concerto degli “Sbronzi di Riace”. In provincia di Terni iniziative anche ad Orvieto e San Venanzo.

Grande partecipazione alle celebrazioni per la Festa dei Lavoratori ad Umbertide, dove centinaia di persone hanno preso parte al corteo che ha attraversato le vie cittadine, accompagnato dalla banda musicale “Città di Umbertide”, diretta dal Maestro Galliano Cerrini, e poi si sono radunate in piazza Gramsci per il comizio a cui ha preso parte anche il segretario confederale nazionale Serena Sorrentino che ha concluso la manifestazione.

A Perugia invece grande successo per il consueto concerto organizzato in Piazza IV Novembre che ha visto la partecipazione di alcune migliaia di persone, e in particolare di molti giovani, che si sono intrattenuti con  musica e balli fino alle ore 24, quando il concerto si è concluso con la “Taranta” di Mimmo Epifani.

Ufficio stampa Cgil Umbria

02/04/2012

slide