Quale futuro per i centri antiviolenza dell’Umbria?

Il coordinamento donne dello Spi Cgil dell’Umbria, in occasione del 25 Novembre, giornata internazionale contro la violenza sulle donne, organizza per giovedì 26 novembre, alle ore 9.30, presso la sala della Partecipazione di Palazzo Cesaroni (consiglio regionale) a Perugia, una iniziativa di supporto ai Centri antiviolenza di Terni e di Perugia dal titolo: Centri antiviolenza… quale futuro?
L’iniziativa ha l’obiettivo di valutare lo stato di salute dei centri, di recente istituzione nella nostra regione, e di affrontare le problematiche di carattere normativo ed economico che ne mettono a repentaglio il futuro.
Al termine dell’iniziativa verrà consegnato alle due responsabili dei centri antiviolenza di Perugia e Terni un contributo, frutto del “Mercatino solidale” organizzato dai Coordinamenti donne delle Leghe Spi Cgil dell’Umbria.
All’iniziativa parteciperà, tra le altre, Daniela Decinti, area Politiche di genere dello Spi Cgil nazionale.

 

Locandina 26 novembre

Comunicati stampa, iniziative, Notizie SPI