Scuola: alla Don Milani di Terni plebiscito per la Cgil

Importante risultato della Flc Cgil nelle elezioni suppletive per la Rsu della direzione didattica Don Milani di Terni, che conta 103 lavoratori al suo interno. Su 86 votanti, la Flc si è infatti aggiudicata ben 67 voti, superando nettamente le altre due liste presenti (Cisl e Uil) ed eleggendo così tutti i tre componenti di Rsu: Fausta Rametti per i docenti, Gisella Baldoni per gli assistenti amministrativi e Paolo Paradisi per i collaboratori scolastici.

“Un risultato storico – commenta Tommaso Dionisi, segretario generale della Flc Cgil di Terni – tra l’altro conseguito in una scuola difficile, una di quelle in maggiore sofferenza per i tagli agli organici e nella quale abbiamo anche pochi iscritti. Evidentemente – prosegue Dionisi – nel segreto delle urne i lavoratori hanno scelto di premiare la qualità dei candidati da noi proposti e l’operato del nostro sindacato, che negli ultimi anni ha garantito piena coerenza tra parola e azione”.

 

8.11.2013
Ufficio stampa Cgil Umbria

 

Comunicati stampa, Notizie Flc