Silp Cgil: Tissone è il nuovo segretario nazionale

Eletto il nuovo segretario generale del Silp-Cgil nazionale e completamente rinnovata la segreteria del sindacato dei lavoratori di polizia affiliato al sindacato di corso d’Italia. Il consiglio generale del Silp ha eletto Daniele Tissone come nuovo segretario generale della categoria. Tissone, ligure di 51 anni, vanta un’esperienza di militanza di lungo corso all’interno del Silp Cgil. Lo stesso consiglio generale ha inoltre eletto i componenti della segreteria nazionale, che sono: Mennonna (Silp Firenze), Roselli (Silp Reggio Calabria), Colapietro (Silp Puglia), Bianchini (Silp Lazio).

Nelle prime parole di Tissone l’indicazione della direzione di marcia per il Silp: “Territorio, luoghi di lavoro e tutela saranno i tre assi di riferimento che governeranno una stagione di rinnovamento e di rilancio dell’iniziativa sindacale del Silp a tutela degli operatori di polizia. Insieme con la Cgil inoltre rilanceremo il tema del superamento dei limiti della legge 121/81 per il riconoscimento pieno dei diritti sindacali. Diritti contrattuali e dignità professionale saranno al centro dei primi confronti che avvieremo con l’amministrazione”.

Notizie Silp