Fbm Marsciano: Cgil, Cisl e Uil dicono no ai ricatti

Inaccettabili e gravissime le posizioni rigide e unilaterali, dal sapore ricattatorio, con il quale l’azienda vuole subordinare la richiesta di nuovi ammortizzatori sociali

Comunicati stampa, News CGIL Umbria, Notizie Fillea Read more