Si è aperta la “vertenza Umbria”

Il direttivo regionale della Cgil, dopo lo sciopero generale di 8 ore del 15 novembre, rilancia la mobilitazione per cambiare la legge di stabilità e per una diversa politica economica. “Chiediamo risposte vere alle 160 vertenze aperte in Umbria e alle oltre 120mila persone in grave disagio occupazionale”

Comunicati stampa, News CGIL Umbria Read more