Terni: arriva la “Festa del Lavoro”

Sarà la festa del Lavoro, ma anche di tutta la città, perché in un momento così delicato, con la crisi che continua a colpire duramente, solo il Lavoro può unire il Paese: con questo spirito, la Cgil di Terni organizza dal 25 al 28 maggio 2011 una quattro giorni di dibattiti, musica e gastronomia presso l’area Cesvol in zona Cospea. Tutte le sere, dalle 18.00, con ingresso naturalmente libero.

PROGRAMMA

Si comincia mercoledì 25 con l’apertura ufficiale della festa alle ore 18.00. Poi alle 20.30 il primo dibattito sui temi del lavoro e della crisi al quale prenderanno parte la presidente della Regione, Catiuscia Marini,  il sindaco di Terni, Leopoldo Di Girolamo, quello di Amelia, Riccardo Maraga, e i segretari della Cgil di Perugia, Vincenzo Sgalla, Terni, Lucia Rossi e regionale, Mario Bravi.  A seguire la musica del cantautore ternano Marco Rea.

Giovedì 26 alle 18.00 il giornalista Federico Fabrizi intervista il segretario generale della Fiom Cgil Maurizio Landini. Alle ore 21.00 il giornalista Alberto Tomassi intervista Enrico Panini, segretario della Cgil nazionale. A seguire serata danzante con l’orchestra Nazareno Rosati.

Venerdì 27 dalle ore 21.00 serata dedicata alla musica e al ballo con I Gilema.

Sabato 28, giornata conclusiva, alle ore 18.00, Riccardo Zampagna e l’associazione “Primidellastrada” presentano il libro “Il calcio alla rovescia”. Alle 21.00 concerto di chiusura della festa.

Tutte le sere dalle 19.30 saranno aperti gli stand gastronimici e la pizzeria.

Comunicati stampa, News cgil Terni