Terni: il Silp Cgil ha incontrato il Questore

Giovedì 10 novembre, una delegazione della Segreteria Provinciale del SILP per la CGIL ha incontrato il nuovo Questore di Terni, dr. Luigi VITA.

Il SILP ha prospettato i numerosi problemi della Questura, estremamente carente in termini di risorse umane, economiche, di equipaggiamenti e veicoli, di strumenti ed arredi.

E’ stato chiesto di rafforzare il Controllo del Territorio, aumentando le capacità e le risorse della Squadra Volante, sempre in prima linea nell’attività della Polizia di Stato per la Prevenzione ed il Soccorso Pubblico, al fine di garantire la necessaria sicurezza degli operatori e dei cittadini.

Nello specifico, abbiamo chiesto un impegno diretto a garantire che le esigue risorse economiche disponibili, come ad esempio Straordinari e Cambi turno non vengano disperse, ma distribuite secondo una attenta ed oculata gestione, al fine garantire quel apparato di sicurezza efficiente di cui la popolazione necessità.

Sono stati rappresentati i disagi interni che vivono le lavoratrici ed i lavoratori di polizia, il rispetto degli accordi contrattuali, le condizioni di igiene e sicurezza su i luoghi di lavoro, ed una maggiore trasparenza amministrativa interna per quanto riguarda la mobilità.

Prendiamo atto del clima cordiale e costruttivo con cui si sono affrontate le tematiche suddette, auspicando che ciò possa favorire sin da subito quelle determinazioni necessarie al fine di risolvere o almeno alleviare le suddette criticità.

11 novembre 2011
Il Segretario Provinciale
(Orazio SCUDERI)

Comunicati stampa, News cgil Terni